Rilasciato IsoBuster 2.8

Maggio 17, 2010

Oggi abbiamo rilasciato IsoBuster 2.8, che introduce nuove caratteristiche e migliorie.

Siamo molto orgogliosi del supporto ai plugin. Grazie a tale supporto, adesso programmatori di terze parti, dal semplice appassionato al professionista, dispongono della possibilità di creare plugin per supportare nuovi formati di file oppure formati di file già esistenti, sia per aprire i file immagine, sia per crearli. Una libreria DLL supporta l'apertura dei file, la loro creazione o entrambe queste funzioni. Se siete interessati, consultate la nostra pagina dei plugin per ottenere maggiori informazioni.

Modifiche:

  • Supporto di IsoBuster ai plugin: apertura dei file immagine
  • Supporto di IsoBuster ai plugin: creazione dei file immagine
  • Installazione e/o caricamento dei plugin tramite la GUI o i parametri della riga di comando
  • Supporto per CUE multi-file e direttiva PREGAP
  • Supporto dei file Wave durante l'apertura dei file CUE multi-file
  • Supporto per i file immagine *.RMG

Miglioramenti:

  • Sequenza escape nel supporto del file system HFS per aggirare un bug di tale file system e consentire di trovare comunque specifici file system HFS
  • Aggiunta dell'estensione del file solamente quando non è presente nei file memorizzati nel file system HFS(+)
  • Aggiornato il database delle estensioni HFS
  • Workaround per gestire i file system ISO9660 che presentano anomalie, creati con software di masterizzazione DVD professionali (interessa i DVD commerciali)
  • Migliorata la ricerca dei file IFO/VOB presenti su DVD video non masterizzati correttamente
  • Mostra l'indirizzo del layer break
  • Varie altre migliorie relative all'interfaccia grafica

Correzioni:

  • Viene nuovamente mostrato il CD-Text quando è presente in un file CDT (associato a un file CUE)
  • Quando viene effettuato l'MD5 di un intero file system, adesso viene effettuato l'MD5 anche del file CDT associato
  • Vengono trovate estensioni di file addizionali (>8) in un file system HFS(+) alle quali si fa riferimento nel file Overflow
  • Adesso viene correttamente visualizzata la dimensione del file VIDEO_TS.VOB nel file system IFO/VOB

Fare clic qui per scaricare questa versione.

Come per la versione 2.6 e 2.7, questa versione non funziona sui sistemi operativi ufficialmente non più supportati da Microsoft, quali Windows 95, Windows 98, Windows ME e Windows NT 4, a causa dell'enorme differenza tra i sistemi operativi recenti e quelli più obsoleti. Semplicemente, non è più possibile supportare e realizzare funzionalità per i sistemi operativi moderni (Windows XP, Windows VISTA, Windows 7, Windows 8) e, allo stesso tempo, mantenere la compatibilità con i sistemi operativi vecchi.

Certified for Windows XP Certified for Windows VISTA Certified for Windows 7 Certified for Windows 8 Certified for Windows 10
Aggiungete questa pagina ai Preferiti e condividetela in rete: