Rilasciato IsoBuster 2.8.4 beta

Dicembre 13, 2010

Oggi abbiamo rilasciato IsoBuster 2.8.4, che introduce nuove caratteristiche e migliorie.

Modifiche:

  • Durante la ricerca di file e cartelle, IsoBuster adesso è in grado di riconoscere un numero ancora maggiore di estensioni. Oltre ai numerosi tipi di file, formati multimediali e di immagine già riconosciuti, il programma è in grado di rilevare in modo accurato anche documenti quali *.wpd, *.sdw, *.odt, *.sxw, *.sxc, *.sxi, *.sxm, *.std, *.ott, *.ots, *.ods, *.odb, *.odg, *.odf, *.odp, *.wb2, *.nsf, *.max e la maggior parte dei formati dei documenti di Office, quali *.doc, *.docx, *.xls, *.xlsx, *.ppt, *.pptx, *mdb, *.pst, *.pub, *.vsd, *.rtf, *.db, *.one, *.wri, *.msi
  • È stato esteso il numero dei parametri e delle combinazioni possibili della riga di comando. Oltre a potere analizzare ("/scan") ed estrarre i file in base alla loro firma ("sig:"), adesso è possibile estrarre tutte le tracce / sessioni / file system ("all:"), modificare dinamicamente i nomi dei file o delle cartelle da estrarre, esportare l'elenco dei file ("/tree") in base al numero di parametri o token e molto altro ancora. Per maggiori informazioni, consultare la guida in linea.

Miglioramenti:

  • È stata migliorata l'analisi dei file mancanti su file system UDF. Adesso, in presenza di più riferimenti alle tabelle VAT, gli stessi settori non vengono letti continuamente. Questo consente di evitare la visualizzazione di file system UDF duplicati
  • Aggiornato il supporto EWF allo stato del progetto LibEWF più recente
  • Possibilità di fare clic sul pulsante "OK tutti" in presenza di errori di I/O in Windows durante l'estrazione dei file, al fine di evitare la visualizzazione multipla di tali finestre di dialogo quando vengono elaborati più file
  • Viene sempre mostrato un messaggio dopo aver verificato, in modo forzato, la presenza di nuovi aggiornamenti, anche se è in uso la versione più recente o se l'utente ha disabilitato la visualizzazione dei messaggi di avvertimento quando sono disponibili versioni beta o finali del programma
  • Nella finestra di dialogo Salva, viene mostrato il percorso completo del file CUE, anziché visualizzarne solo il nome
  • Varie altre migliorie relative all'interfaccia grafica

Correzioni:

  • Corretto un problema per cui alcune immagini IBP/IBQ di DVD venivano riconosciute come immagini CD, impedendone il completamento
  • Corretto un problema per cui alcune immagini IBP/IBQ con gap venivano riportate come senza gap
  • Corretto un crash raro, che si verificava durante la ricerca di file e cartelle mancanti, causato da un file system UDF non valido
  • Al termine della creazione del file immagine, il file md5 non veniva memorizzato nella cartella corretta quando era impostato per essere automaticamente creato
  • Corretto un problema per cui l'ultimo file trovato in base alla firma risultava più corto di un blocco in lunghezza

Fare clic qui per scaricare questa versione.

Come per le versioni dalla 2.6 alla 2.8, questa versione non funziona sui sistemi operativi ufficialmente non più supportati da Microsoft, quali Windows 95, Windows 98, Windows ME e Windows NT 4, a causa dell'enorme differenza tra i sistemi operativi recenti e quelli più obsoleti. Semplicemente, non è più possibile supportare e realizzare funzionalità per i sistemi operativi moderni (Windows XP, Windows VISTA, Windows 7, Windows 8) e, allo stesso tempo, mantenere la compatibilità con i sistemi operativi vecchi.

Certified for Windows XP Certified for Windows VISTA Certified for Windows 7 Certified for Windows 8 Certified for Windows 10
Aggiungete questa pagina ai Preferiti e condividetela in rete: