Download di crack / patch per IsoBuster 4.6


Il crack di IsoBuster 4.6 è il software per recuperare file e cartelle da qualsiasi tipo di supporto, CD, DVD, HDD, SSD, USB, ecc. Inoltre il crack di IsoBuster 4.6 apre numerosi file immagine, ISO, DSK, VHDX, VDI, ... in modo da poter accedere ed estrarre i file e le cartelle in esso contenuti. Scarica IsoBuster 4.6 qui.


Vale la pena rischiare di usare una versione pirata?


Versioni craccate piene di malware

Avete idea a cosa state andando incontro?

Come al solito, dopo avere rilasciato una nuova versione, ho dato un occhio in giro e sono rimasto sorpreso dal numero di crack che sono stati distribuiti. Nessuno di questi crack per IsoBuster è anche solo minimamente affidabile. Ed ho usato il termine 'minimamente' perché c'è differenza tra "distribuzioni infettate con malware" e "presunti crack puliti". Persino utilizzando questi ultimi correte un enorme rischio ed io, in breve, ci sono coinvolto.

Tutte le distribuzioni che ho trovato erano piene di Trojan e Ransomware. Come esempio, vi riporto di seguito il risultato di tre differenti tipi di distribuzione che ho trovato. Tutte le altre distribuzioni, al momento di scrivere questo articolo, erano copie o variazioni delle seguenti:

Naturalmente, alcune persone stanno utilizzando queste versioni pirata proprio adesso. Santo cielo. Mi sento quasi male per loro. Non saranno più proprietari dei loro sistemi. Adesso saranno stazioni per hacker, utilizzate per eseguire attacchi DDOS verso server rispettabili, ecc. In pratica, hanno introdotto attività criminali dentro casa propria. Spero che non conservino wallet bitcoin nei loro sistemi. Davvero, mi sento male per loro.

Sebbene il problema sopra riportato dovrebbe essere ovvio, c'è ancora qualcos'altro che molte persone non sembrano comprendere. Un programma rispettabile come IsoBuster, rilasciato dal suo sviluppatore (io), firmato digitalmente e distribuito attraverso il proprio sito web è sicuro. L'autore (io) fa tutto ciò che è in suo potere per rilasciare una versione funzionante e pulita dell'applicazione. L'applicazione viene esaminata dai colleghi (sì, gli sviluppatori parlano tra di loro), viene usata da numerose aziende ripettabili e dalle forze dell'ordine, che tendono a sapere cosa stanno facendo, ed è firmata digitalmente, legando l'autore (io) al lavoro. Di conseguenza, se voglio restare in attività, è meglio che mantenga pulita l'applicazione.

Ed ha senso perché IsoBuster è un software molto potente. Per accedere ai dischi e alle unità flash a basso livello, IsoBuster necessita di privilegi 'elevati' (UAC). IsoBuster ha letteralmente accesso a tutti i vostri dati, è stato progettato per interpretare e recuperare file system in autonomia, è stato progettato per leggere e scrivere su supporti al livello più basso, ha accesso (e può modificare, ad esempio quando crea un clone) a settori di boot, mappe delle partizioni, file e cartelle e così via.

E voi lasciate che tutte queste funzionalità siano utilizzabili con una versione pirata??

Pensateci. Una versione hackerata è una versione originale di IsoBuster che è stata cambiata. Il suo sigillo digitale è stato rotto. Parti del codice interno sono state modificate. E, sebbene la modifica più ovvia è quella che consente di non richiedere più l'uso di un codice di licenza valido, cosa pensate delle altre modifiche che potrebbero essere state introdotte? Perché fidarsi di un hacker anonimo, che potrebbe essere affiliato con persone disoneste che avrebbero in mano tutti i vostri dati? I vostri settori di boot, i dati delle vostre partizioni, i vostri file, la connessione ad Internet, ecc.

Vi concedo un momento per farvi digerire la cosa...

Scaricare il keygen di IsoBuster 4.6


Perché non supportare lo sviluppo continuo invece di lavorare per farlo terminare?


IsoBuster è il mio mezzo di sostentamento: porta il cibo sulla tavola, consente a mia figlia di andare a scuola, consente di pagare il mutuo e mantiene un tetto sulle nostre teste.

Siate consapevoli delle vostre azioni, poiché anche loro determinano la fattibilità di questo progetto. Ho dovuto combattere la pirateria da quando esiste IsoBuster e questo ha comportato un enorme impatto sulle vendite e, francamente, sulla mia motivazione a portare avanti questo progetto. È devastante constatare quanto il mio lavoro venga violato e disprezzato. Ci sono cose più semplici da fare per provvedere alla propria famiglia. Negli ultimi 20 anni, non ho mai saltato un singolo giorno per provvedere al supporto e non molte persone lavorano le ore che lavoro io. E questo ha un costo, nonostante abbia problemi agli occhi, polsi, dita, spalle e schiena. Non fraintendetemi, io amo lavorare su IsoBuster, è iniziato come un progetto personale e questo comporta una serie di emozioni, orgoglio e nostalgia. Rinunciare sarebbe dura, ma bisogna essere comunque realisti. Vi prego quindi di supportare il progetto acquistando una licenza di IsoBuster anziché rubarlo spudoratamente.

E sì, 40-50 dollari (cifra arrotondata) possono sembrare tanti, ma metteteli in prospettiva. Ottenete una licenza che dura per sempre, senza limitazioni sull'utilizzo. Voglio dire... saltate una sola uscita serale con gli amici e acquistate invece una licenza di IsoBuster. Non solo sarà una serata a basso costo, ma otterrete una licenza che vi consente di utilizzare un prodotto che funziona ed è tempestivamente supportato con amore. In questo modo supporterete davvero il progetto (e, di conseguenza, me) e ne garantirete il continuo sviluppo.

Ve lo assicuro, non ve ne pentirete.


Un appello agli hacker e ai creatori di chiavi che pensano di essere Robin Hood


Innanzitutto, non sono né lo sceriffo di Nottingham, né il Principe Giovanni. Io sono il fornaio, il muratore, il birraio, colui che lavora duro per il proprio sostentamento. Nella maggior parte dei casi, sono stato io stesso Robin Hood, aiutando persone in difficoltà, ma non è questo il punto adesso.

Avete un'abilità, ottenuta con il duro lavoro o forse per dono (probabilmente entrambe le cose). In tutta onestà, sapete fare qualcosa che io non sono in grado di fare e di cui non ho la minima idea di come farla. E posso ben immaginare la voglia di provare a craccare un programma, in modo che operi come si desidera, ad esempio non convalidando una chiave di licenza oppure eliminando parte del codice e sostituendolo con un proprio strumento.

E se siete in grado di fare questo per usufruirne voi stessi, vi faccio i miei complimenti e vi invito a godere della funzionalità, ma vi prego di resistere alla tentazione di volere guadagnare qualche punto con i vostri colleghi. Vantatevene se volete, ma non condividete. In particolare, resiste alla tentazione di condividere il vostro operato con il mondo, perché è qui che sta il problema.

Voi eliminate una limitazione necessaria a molte persone. È più semplice eseguire un generatore di chiavi che acquistare una licenza, ma, facendo così, molte persone che sarebbero altrimenti disposte ad acquistare una licenza, vengono tentate a rivolgersi ad una versione illegale, senza guardarsi più indietro. Vi prego, non ingannate voi stessi dicendo che va tutto bene perché ho aggiunto una nota che dice "Acquistate se volete". Forza, non insultate la nostra intelligenza, siete meglio di così.

Volete fare la differenza nella giusta maniera? Insegnatemi cosa fare per evitare i crack. Dissuadete i vostri colleghi e non condividete i vostri crack o generatori di chiavi con altri, almeno le sanguisughe che usano il vostro lavoro per distribuire Trojan e Ransomware verrebbero fermate.


Altre parole chiave per aiutarvi a trovare una versione (non) illegale

Crack di IsoBuster, Hack, IsoBuster Keygen, Serial, Code, IsoBuster Key, Warez, Appz, cr, sn, Patch, IsoBuster 4.6 Crack, Torrent, download gratuito, IsoBuster versione sbloccata, IsoBuster 4.6 KeyGen, IsoBuster 4.6 Torrent, codice di registrazione di IsoBuster, scaricare la versione completa di IsoBuster, ..


Ha senso quello che dico?

Naturalmente pensate che abbia tutti i motivi e ragioni per spaventarvi a morte... e avete ragione! Certamente ne ho, per ovvie ragioni, questo è il mio sostentamento, ma nessuna delle frasi sopra riportate è falsa o soltanto esagerata. Si tratta della dura e spaventosa verità! Vi lascio un minuto per assimilare la cosa.

A proposito, se praticate il safe computing, a maggior ragione dovreste evitare di cercare questo tipo di soluzioni. Per amore di Pete scaricate una versione correttamente firmata e convalidata. Non riesco a credere che Google sia così amico dei malware: durante la mia breve ricerca, per farmi un'idea, mi ha proposto numerosi possibili siti da visitare e sono stato bombardato da script e applet discutibili. Almeno sapevo cosa stessi facendo (in parte), ma voi?

Come ultima cosa, desidero condividere questo analogo appello al vostro buon cuore da parte di un collega. Non sono l'unico a soffrire.

Peter Van Hove, autore di IsoBuster


Un'immagine vale più di mille parole:


Versioni craccate piene di malware