Rilasciato IsoBuster 3.3 Beta!

28 novembre 2013

Questa versione beta è stata testata in maniera approfondita ed è quindi una release candidate. Comunque, non siate timidi e segnalate qualsiasi cosa riteniate fuori dall'ordinario. A questo servono le versioni beta. In base ai miei test, funziona alla grande, ma è sempre possibile che incorriate in qualcosa. In tal caso, fatemelo sapere. Nel frattempo, sto lavorando sulle traduzioni, sulle modifiche al sito Web, ecc.

Ecco un elenco di cose su cui ho lavorato:

Modifiche:

  • Possibilità di filtrare da qualsiasi file, durante l'estrazione, i file Mpg e non solo i file mpeg1 dai file *.dat sui VCD. Se si estrae un file *.VOB da un DVD, in questa maniera è possibile ottenere un file mpeg2 *.mpg perfetto. Vedere DVDVob2Mpg per ulteriori informazioni
  • Riconoscimento di partizioni crittografate nelle quali non è possibile trovare alcun file system (ad esempio, partizioni crittografate con TrueCrypt)
  • Implementazione di alcuni comandi shell. Quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su una unità ottica, viene mostrato il comando "Investiga con IsoBuster". IsoBuster viene aggiunto all'elenco di programmi disponibili via "Apri con"

Miglioramenti:

  • L'installazione della toolbar è deselezionata per impostazione predefinita, così chi non legge e procede semplicemente con l'installazione, non la ritrova installata. Sembra un buon compromesso.
  • Miglioramenti con la gestione del file system FAT. IsoBuster verifica il BPB di backup anche se il BPB primario è leggibile e sembra corretto, quindi decide quale utilizzare.
  • Miglioramenti con la gestione del file system FAT. IsoBuster non esegue più read-ahead sul file system FAT. Su volumi grandi, questo processo potrebbe essere molto dispendioso in termini di tempo ed i record FAT potrebbero anche non essere in uso
  • Gestione più intelligente di file system FAT grossi, non mostra messaggi di avvertimento e non li carica completamente in memoria in una volta sola
  • Visualizzazione migliore dei messaggi di errore al posto del troppo generico messaggio di errore di Borland C++ Builder 'EEFFACE' per le eccezioni C++
  • Evita di riconoscere i file *.nef Nikon come file *.kdc Kodak
  • Non mostra la finestra di dialogo di errore di Windows 2000 quando nessun floppy è presente nell'unità e l'unità viene analizzata
  • Implementata la possibilità di rilevare correttamente una unità floppy anche quando non è presente alcun floppy nell'unità. In precedenza, non era possibile rilevare un'unità floppy se questa non conteneva un floppy.
  • Scansione di tutte le lettere di unità A - Z per la ricerca delle unità floppy, invece delle sole lettere di unità A e B, ora che tali unità possono essere rilevate in maniera più precisa
  • Piccoli miglioramenti di velocità qui è lì, in modo da ritornare i risultati più velocemente quando e dove possibile
  • Miglioramenti con la ricerca dei nomi corretti dei record sui dischi DVD-VR modificati
  • Miglioramenti con la gestione dei nomi di file non validi (non compatibili con Windows)
  • Miglioramenti con la costruzione dei nomi di file lunghi, nei file system FAT, da tabelle di directory danneggiate e con valori di checksum errati
  • Miglioramenti con la rilevazione del file system UDF su dischi CD-R che contengono un layout di tracce non corretto
  • Rimozione di alcune finestre di dialogo durante il primo avvio su macchine su cui non è presente alcuna installazione precedente del programma, in modo da non confondere i nuovi utenti. Utilizza invece le impostazioni migliori per l'esplorazione
  • Aggiornato supporto LibEWF per libewf-20130416
  • Mostra in blu le cartelle compresse sia nella struttura ad albero del pannello di sinistra, sia nell'elenco del pannello di destra
  • Mostra in verde le cartelle ed i file compressi sia nel pannello di sinistra, sia nel pannello di destra
  • Mostra in verde le partizioni crittografate sia nel pannello di sinistra, sia nel pannello di destra
  • Mostra "Sparse" per LastLBA qualora l'oggetto (o l'ultima estensione) sia "Sparse"
  • Mostra un blocco vuoto (e non legge più blocco 0) quando l'oggetto è "Sparse" durante la visualizzazione dei settori
  • Quando viene estratta un'estensione NTFS (licenza [Professional]) e tale estensione è la parte compressa di un file compresso, questa viene decompressa al volo
  • Altri vari piccoli miglioramenti all'interfaccia grafica

Correzioni:

  • In Windows 2000, alcune volte, veniva mostrato un messaggio di errore quando si selezionava una nuova lingua, a causa di una modifica introdotta nella versione precedente e relativa alla libreria dll delle risorse della lingua.
  • Corretto un problema con il file system NTFS, che probabilmente si verificava solamente su volumi grandi (Terabyte). I file MFT frammentati non venivano sempre visti come tali, quindi quelle parti o addirittura la root del file system non potevano essere trovati.
  • Corretto un problema con il file system FAT su volumi FAT grandi formattati con software diversi da Windows. In altre parole, un miglioramento della gestione dei file system FAT inaspettatamente grandi
  • Corretto l'errore di disinstallazione "Runtime Error (...): Could not call proc."

Scarica questa versione qui.

Ditelo alle persone su Facebook, condividete su Facebook o tramite Twitter, lasciate commenti nei forum e così via. Attività di questo tipo sono veramente apprezzate. Per iniziare, se siete iscritti su Facebook, fate clic sul pulsante "Consiglia".

Peter Van Hove,
Fondatore e CEO

Certified for Windows XP Certified for Windows VISTA Certified for Windows 7 Certified for Windows 8 Certified for Windows 10
Aggiungete questa pagina ai Preferiti e condividetela in rete: